Attualità

Sicilia | Covid-19, la nuova ordinanza di Musumeci

È obbligo di ogni cittadino al di sopra dei 12 anni di tenere sempre la mascherina nella propria disponibilità, quando si è fuori casa. Nei luoghi aperti al pubblico la mascherina deve essere indossata se si è nel contesto di presenze di più soggetti in luoghi particolarmente affollati. Si è dispensati solo quando ci si trova tra congiunti o conviventi”. Lo ha stabilito l’ordinanza 99 del presidente della regione Sicilia, Nello Musumeci, efficace a partire da oggi e fino al 31 dicembre. Inoltre, l’ordinanza regionale l’estende l’obbligo di sottoporsi al tampone, nei porti e negli aeroporti siciliani, anche a quei viaggiatori che arrivano dalla Germania e dal Regno Unito, “compresi tutti coloro che abbiano soggiornato e/o transitato in detti Stati nei 14 giorni precedenti all’arrivo nel territorio siciliano”, si legge nell’ordinanza. Attualmente il controllo è già previsto per chi proviene, o vi abbia transitato nei 14 giorni precedenti, dagli Usa, Malta, Portogallo, Spagna, Francia, Grecia e Olanda.

In alto
Skip to content