Sanità

Lentini | Vaccinazione anti Covid: ecco il programma

Con l’arrivo e la somministrazione di 108 dosi di vaccino, parte anche nell’ospedale di Lentini la macchina della campagna vaccinale contro il Covid-19. Emozione, commozione e speranza di ritornare alla normalità sono i sentimenti  che hanno accomunato medici, infermieri, ausiliari che in ordine ad un elenco predisposto dalla dirigenza hanno ricevuto la prima dose del vaccino. Priorità al personale del pronto soccorso, rianimazione e reparto Covid.

Il primo a sottoporsi al vaccino è stato il Responsabile del Pronto Soccorso, il Dottor Carmelo Mazzarino. «Finalmente – ha detto – si intravede una luce in fondo a quel tunnel imboccato il 9 marzo del 2020». A seguire anche altri due medici del Pronto Soccorso, gli ex Sindaci di Francofonte  Tuccio Giuffrida e Giuseppe Castania sono stati vaccinati. Domani la fase proseguirà per tutta la mattinata con la somministrazione di altre 54 dosi  ad altrettante unità in forza nei reparti di emergenza. Per il Direttore Sanitario Eugenio Vinci si tratta di un grande passo avanti  per imboccare l’uscita dal tunnel.

«Man mano si procederà alla vaccinazione di tutto il personale sanitario del presidio di Lentini – ha detto – in tutto i flaconi arrivati sono preparati per 54 vaccini al giorno, 108 in tutto. Entro sette giorni la prima fase che riguarda tutto il personale, circa 400 unità sarà completata. Successivamente si passerà al personale del distretto territoriale e alle RSA. Poi sarà il turno della popolazione con gli over 80 in testa».

Da tutte le parti l’auspicio per uscire fuori dallo stato di emergenza è quello di riuscire a vaccinare almeno  l’80% della popolazione.

In alto