Politica

Lentini | Il sindaco Lo Faro annuncia una conferenza stampa: “Sono stati giorni difficili, pieni di impegni e responsabilità”

Con una lunga nota apparsa sul profilo Facebook ufficiale, il sindaco di Lentini, l’avv. Rosario Lo Faro, annuncia la conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni e fa un primo punto dell’attività svolta in questi primi mesi di amministrazione. “Nei prossimi giorni, insieme agli assessori, terrò una conferenza stampa per illustrare alla Città la situazione che abbiamo trovato, il lavoro che abbiamo svolto sinora e la programmazione che stiamo facendo dal momento in cui mi sono insediato ad oggi. Sono stati giorni difficili, pieni di impegni e responsabilità, nei quali abbiamo operato con scrupolo e dedizione conseguendo, fra gli altri, alcuni risultati significativi: abbiamo immediatamente affrontato un difficile periodo di “allerta meteo”, fatto i sopralluoghi e monitorato i danni causati dall’alluvione, con il supporto dei tecnici e dei volontari della protezione civile; abbiamo esercitato i controlli ed effettuato gli interventi essenziali sullo stato di manutenzione degli istituti scolastici; abbiamo affrontato e risolto provvisoriamente il problema dei doppi turni alla scuola Vittorio Veneto; abbiamo affrontato e superato l’emergenza finanziaria, superando il rischio di non pagare gli stipendi e quello di non ricevere l’anticipazione di cassa; abbiamo predisposto alcuni interventi essenziali per coprire parte delle innumerevoli buche ed effettuare la manutenzione nelle disastrate strade, nonostante le pochissime risorse rimaste a fine anno in bilancio; abbiamo pubblicato un nuovo avviso per erogare buoni spesa alle famiglie in difficoltà economica a causa del COVID; abbiamo instaurato l’incontro settimanale con i cittadini che sono stati ricevuti dal Sindaco in un numero ben superiore a 100; abbiamo approvato il nuovo contratto collettivo decentrato che aggiorna il trattamento economico dei dipendenti comunali; abbiamo promosso, grazie alla collaborazione con le scuole e le associazioni di volontariato, un ricco calendario di iniziative natalizie per allietare la cittadinanza; abbiamo predisposto e presentato progetti nei nuovi avvisi del PNRR, alcuni dei quali sono già stati ammessi a finanziamento; abbiamo bloccato il progetto dell’URBAN SAFETY LENTINI SICURA, che avrebbe ricoperto di multe i cittadini lentinesi, e sospeso l’avviso dell’affidamento a privati per 25 anni del Palazzo Beneventano; abbiamo promosso, insieme ai Sindaci di Carlentini e Francofonte e al Comitato per la Salute Pubblica, un’azione per la difesa dell’Ospedale di Lentini dal tentativo di smantellamento di cui è oggetto; abbiamo fronteggiato l’aumento esponenziale dei contagi, assumendoci la responsabilità di sospendere l’attività didattica in presenza fino al 19 gennaio; abbiamo garantito i servizi essenziali, nonostante siano venute meno le integrazioni orarie dei dipendenti comunali; abbiamo avviato la selezione per la nomina dei nuovi coordinatori di settore; abbiamo avviato gli strumenti della democrazia partecipativa, coinvolgendo le associazioni nella gestione di parte delle risorse comunali; abbiamo reintrodotto il metodo della concertazione con le rappresentanze sindacali e del coinvolgimento dei dipendenti comunali nella gestione dell’ente;- abbiamo valorizzato il ruolo delle donne nelle istituzioni, eleggendo, per la prima volta nella storia della Città, una donna Presidente del Consiglio Comunale e due donne (su quattro) Presidenti delle Commissioni Consiliari. Abbiamo, soprattutto, avviato un nuovo modo di amministrare, attento ad ascoltare i bisogni dei cittadini e a farli contare nelle scelte che l’Amministrazione intende promuovere. So che siamo appena all’inizio, che tanti problemi permangono e che tante scelte difficili devono ancora arrivare. Le faremo con la consapevolezza che prima di ogni cosa viene l’interesse della collettività, accettando le critiche e cogliendo i suggerimenti che verranno”, si legge nel lungo comunicato.

In alto
Skip to content