Cronaca

Lentini | Percosse e minacce alla giovane convivente: arrestato 21enne

Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni ai danni della convivente, reati per i quali ieri sera a Lentini un 21enne bulgaro è stato arrestato dalla Polizia. La vittima è una ragazza di 17 anni, per la quale è stato attivato il “codice rosso”.
A seguito della segnalazione di una lite in famiglia al numero unico di emergenza, i poliziotti sono intervenuti in un’abitazione: hanno trovato l’uomo che ancora inveiva contro la giovane e la nonna, in stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcool e la donna con lividi sul volto e sul collo.
Veniva inoltre accertato che il 21enne non era nuovo a simili violenze nei confronti della compagna. Da qui l’arresto e il suo trasferimento in carcere, mentre per la ragazza è stato chiesto l’intervento del 118.

In alto