Attualità

Francofonte | Successo per la tappa del “Progetto sordità” del Lions Club

Si è svolta ieri la giornata di controlli gratuiti dell’udito organizzati e promossi dal Lions Club Lentini presieduto da Angelo Lopresti, con la collaborazione di Amplifon. L’iniziativa, che si doveva svolgere in piazza Dante, è stata spostata davanti la chiesa di San Francesco a causa del maltempo. Sono state effettuate dagli specialisti le visite, rientranti nell’ambito del Service di rilevanza nazionale sulla salute dell’udito. Numerose persone si sono sottoposte, dalle 9 alle 14, alle misurazioni dell’udito, nell’ambito di una campagna di prevenzione itinerante, svolta grazie al sodalizio di servizio nella zona di Lentini, Carlentini e Francofonte. Ogni paziente ha ricevuto, inoltre, una serie di spiegazioni e consigli utili per prevenire e contrastare le patologie dell’apparato uditivo. Tra i presenti a sostegno dell’iniziativa il presidente della Zona Lions 19 che comprende i club di Augusta Host, Lentini, Priolo Gargallo e Floridia, Giacomo Di Miceli, il past presidente Salvatore Ragazzi, il segretario del Lions di Lentini Elisa Lombardo, il consigliere Enzo Rizzo e il censore Franco Belfiore. “Abbiamo iniziato oggi con Francofonte i service sanitari gratuiti dedicati alla popolazione”, ha detto il Presidente Angelo Lopresti. “La cittadinanza ha partecipato numerosa e ha apprezzato questa attenzione per il territorio. All’appuntamento di oggi seguirà un’altra tappa il prossimo 5 dicembre presso lo spiazzale della chiesa Santa Tecla nel quartiere Santuzzi di Carlentini. Si tratta di attività inerenti il progetto “Prevenzione e promozione della salute” del Distretto 108YB Sicilia” rivolti a fasce differenziate della popolazione residente nel comprensorio di nostra competenza, Lentini, Carlentini e Francofonte. Plauso alla sensibilità e alla disponibilità che sono state date dall’amministrazione Comunale, rappresentata dal vicesindaco Giusy Tuzza, e dal Parroco Carmelo Scalia. I quali considerato le precarie condizioni atmosferiche si sono attivati a nostro supporto per la riuscita dell’iniziativa”.

In alto
Skip to content