Sport

Francofonte | Kick boxing: successo per l’ “Olympia Iron Gym” al “Campionato siciliano Tatami”

Medaglie per gli atleti dell’“Olympia Iron Gym” guidati dal maestro Sebastiano Mangiameli, pluricampione italiano e mondiale di kick boxing e power lifting, nonché medaglia di bronzo CONI per i 30 anni di attività come atleta e dirigente. I kickboxers, sebbene giovanissimi, hanno sfoderato tanta grinta e tanta preparazione sul tatami, portando a casa medaglie. Luca Campo si è aggiudicato il primo posto; mentre Leon Mangiameli, Flavio Mercante e Alessio Giarrusso hanno ottenuto un secondo posto. Bronzo per Flavio Mercante e Andrea Di Marco, quest’ultimo alla prima esperienza nel mondo della kick boxing. A gareggiare per la prima volta ci sono stati anche Aleandro Frazzetto, Gaetano D’Oscini e Andrea Carbone che si sono piazzati al quinto posto.
Soddisfazione da parte del maestro Mangiameli che, nel post gara, ha dichiarato, “Con questo campionato siciliano abbiamo chiuso il 2021 con degli ottimi risultati. Da gennaio ripartiremo con le gare con la prima fase regionale a Palermo, la seconda a febbraio a Catania per arrivare poi al criterium nazionale che si terrà a marzo e i campionati italiani di maggio. Sono orgoglioso dei miei ragazzi e di quello che hanno saputo dimostrare. La preparazione che abbiamo svolto ha dato i suoi frutti”.

In alto
Skip to content