Cronaca

Francofonte | Atti vandalici in piazza Dante/Ville

Amaro risveglio per Francofonte ieri mattina a seguito degli atti vandalici perpetrati in piazza Dante/Ville. Ad essere danneggiate sono state la fontana e la statua di padre Pio. Inoltre, uno dei cestiti presenti in piazza è stato sradicato e gettato nella fontana. “Stamani ci siamo svegliati con questa sorpresa. Agli autori di questo gesto vigliacco auguro tanta serenità. Ripareremo tutto in fretta perché Francofonte è un’altra cosa”, ha scritto il sindaco Lentini ieri mattina sul suo profilo ufficiale Facebook. E, a seguito del gesto, sono stati tanti i messaggi di solidarietà apparsi su Facebook da semplici cittadini, associazioni e mondo della politica. Non è la prima volta che la piazza viene presa di mira: già qualche anno fa era stata danneggiata la stessa statua di padre Pio che era stata prontamente risistemata. Qualche mese fa, invece, era stata danneggiata l’altalena situata nella villa comunale e, anche questa era stata risistemata e resa usufruibile per i più piccoli.

In alto
Skip to content