News

Francofonte | 25 aprile, il sindaco Lentini: “Ricordare affinché non succedano più guerre”

Anche Francofonte stamattina ha celebrato il 25 aprile. In piazza Dante/Ville il sindaco Lentini ha deposto la corona d’alloro davanti al monumento ai Caduti. Presenti, oltre al primo cittadino e all’amministrazione, anche le autorità militari locali e diverse associazioni del territorio.

Oggi si commemora una giornata importante per l’Italia e per tutti noi”, ha detto il sindaco Lentini. “Siamo qui a ricordare il 25 aprile affinché non succedano più guerre. I milioni di morti che ha causato il secondo conflitto mondiale devono farci riflettere. La guerra è atroce e purtroppo oggi è ancora un fatto attuale, perché la cronaca ci riporta ogni giorno a quello che sta accadendo in Ucraina con i bombardamenti e le tantissime vittime”, ha proseguito ancora.

La democrazia è e deve continuare ad essere quel consorzio umano che si siede per risolvere i problemi e non utilizza la forza”, ha concluso.

Al termine del discorso il primo cittadino ha voluto dedicare un applauso alle vittime ucraine.

In alto
Skip to content