Attualità

Carlentini | Panchine rosse deturpate, il commento del sindaco Stefio

“La “panchina rossa” è uno dei simboli contro la violenza sulle donne e dal 18 novembre, grazie ad una lodevolissima iniziativa dell’associazione “Davvero e Sempre”, patrocinata dal Comune di Carlentini, la nostra città ne vanta tre. Quella in foto, nei pressi del monumento ai caduti, ed altre due collocate a Pedagaggi e a Santuzzi.
Qualche giorno fa, a poco più di un mese dalla loro realizzazione, due di queste panchine sono state deturpate. La lotta alla violenza sulle donne, sui bambini e sulle persone fragili in generale, si conduce con i fatti, con l’agire sociale quotidiano e con l’esempio, educando le nuove generazioni ai valori del rispetto dell’altro e della non violenza e anche attraverso l’azione delle Istituzioni che hanno il dovere di tutelarne i simboli.”.
Ferma condanna dal Sindaco per il gesto incivile e disponibilità al ripristino da parte del Comune delle panchine rosse.

In alto
Skip to content