Cultura

Lentini | Biscotti dei morti: tradizione dal sapore unico

Anche in città ci si prepara per la commemorazione dei defunti. Una festività tra usanze e tradizioni che ci avvicina a chi non c’è più.

Si va al cimitero, si fanno le classiche pulizie straordinarie, le tombe dei propri cari si abbelliscono di fiori freschi e si pensa ai giocattoli da lasciare ai bambini nella notta tra il 1° e il 2 Novembre. In quei giorni sulle tavole dei lentinesi, così come sulle tavole di tutti i siciliani, i famosi “biscotti dei morti”. Spettacolari, di gusti e forme diverse che non possono mai mancare…

I nostri panifici già sono pieni e i più golosi non possono farne a meno.

Qual è il vostro preferito?

In alto