Attualità

Al via il “Decreto Festività” per il contenimento dell’epidemia da Covid-19

É scattato il “Decreto Festività”che proroga lo stato di emergenza nazionale e introduce nuove misure per contenere l’epidemia da Covid-19. Per quanto riguarda le mascherine, si estende l’obbligo di indossarle all’aperto anche in zona bianca. Mentre, fino al 31 marzo, le mascherine di tipo FFP2 o superiori vanno indossate nei cinema, teatri, eventi sportivi, mezzi di trasporto (anche in TPL). A partire dal 1° febbraio in Green Passa avrà la durata di 6 mesi, mentre la terza dose può essere fatta dopo 4 mesi dalla seconda. Prevista la terza dose anche per la fascia 12-18 anni. Fino al 31 marzo si estende l’obbligo di Green Pass rafforzato nei ristoranti al chiuso (anche al banco). Esteso anche per piscine, palestre, sport di squadra (al chiuso); mostre e musei; centri termali e benessere; parchi tematici e di divertimento; centri culturali, centri sociali e ricreativi al chiuso; sala gioco, sala scommesse, sala bingo e casinò. Per accedere nelle RSA e strutture socio-sanitarie sono richieste due o tre dosi di vaccino e un tampone negativo (rapido o molecolare). Nelle scuole, invece, verrà effettuato uno screening straordinario degli studenti. Infine, fino al 31 gennaio 2022 sono vietati eventi, feste, concerti che implichino assembramenti in spazi all’aperto. Chiuse sale da ballo, discoteche e locali assimilati.

In alto
Skip to content